Collaborazioni con enti e imprese

La terza missione ha l’obiettivo di favorire la crescita economica, attraverso la trasformazione della conoscenza ottenuta dalla ricerca in conoscenza finalizzata alla produttività. In quest’ottica, le attività del DISA si concentrano in numerose collaborazioni con enti ed imprese, organizzate secondo le seguenti modalità:
 

  • Convenzione quadro
  • Contratto di ricerca
  • Consulenza di ricerca
  • Prestazione di didattica
  • Cessione di risultati di ricerca
  • Prove conto terzi
     

La convenzione quadro è un atto che esprime la volontà di collaborazione tra il Dipartimento e il committente in uno o più settori specifici di attività. In attuazione a quanto stabilito nell’ambito delle convenzioni quadro possono essere stipulati contratti di ricerca.

I contratti di ricerca consistono in prestazioni di attività di ricerca, pura o applicata, regolate da contratti stipulati con Enti pubblici e privati, aventi ad oggetto un obiettivo definito e limitato sia nel tempo che nei contenuti.

Le consulenze di ricercariguardano attività che, sulla base di professionalità già acquisite, conducono all'emanazione di parerisu problemi tecnici o scientifici anche con riferimento ad attività progettuali, nonché alla soluzione di problemi specifici posti dal committente o ancora alla redazione di relazioni che riportano risultati relativi a prove.

Le prestazioni di didatticaconcernono l'organizzazione e l'esecuzione di corsi, seminari, conferenze e ogni attività che abbia per oggetto la didattica, purché non rientrante nei compiti propri dell'attività istituzionale.

Le cessioni di risultati di ricercaconsistono nel mettere a disposizione di un committente esterno i risultati già acquisiti di una ricerca o uno studio.